INDAGINI ARCHEOLOGICHE

PARCO ARCHEOLOGICO DEI CAMPI FLEGREI – CASTELLO DI BAIA

Ampia campagna di indagini geologiche, strutturali, archeologiche, con caratterizzazione degli aspetti fisico-chimici dei materiali, propedeutiche al progetto di completamento del restauro e valorizzazione del padiglione “Cavaliere” del Castello Aragonese di Baia (Bacoli, NA), storico complesso monumentale affacciato sul golfo di Pozzuoli, scelto come sede del Museo archeologico dei Campi Flegrei. Tali indagini hanno consentito di ottenere una serie di dati conoscitivi e informazioni tecniche indispensabili per le valutazioni progettuali in corso, e sono consistite in: numerosi carotaggi stratigrafici f = 100 mm a scopo diagnostico, ad andamento orizzontale, inclinato e verticale, sulle murature verticali e su orizzontamenti del complesso monumentale, test in sito su campioni di malta e prelievo di conci murari di tufo per successive prove di caratterizzazione meccanica in laboratorio, indagini endoscopiche, saggi e scavi. Per quanto riguarda le indagini geologiche, invece, esse sono consistite in 2 sondaggi geotecnici, 2 prove penetrometriche dinamiche continue, 2 Masw ed in un rilievo con tecnica GPR.

Galleria fotografica

 

Download